Presentazione

Laboratorio1


laboratorio2


laboratorio3


laboratorio5


La Biblioteca centrale La biblioteca della sede centrale, gestita da un docente utilizzato a tempo pieno, comprende circa l’80% di tutto il materiale librario del Liceo (circa 9.000 testi di 2^ ctg.), l’altro 20% è distribuito tra le sedi succursali di via Massaglia (circa 2.000 testi) e di via delle Anime (400 testi circa); una piccola biblioteca è nata di recente anche in via della Libertà. Le stesse percentuali si ripetono per gli audiovisivi (videocassette, cd, dvd). Vi è poi anche una dotazione di documenti di facile consumo (dizionari, riviste ecc.).
Le biblioteche sono aperte a tutti coloro che operano nel Liceo, per rispondere ai bisogni di documentazione ai fini di ricerca nello studio o di libera lettura. I testi vengono concessi per la consultazione giornaliera . Strettamente collegate all’attività della biblioteca e dei laboratori sono le aule video, una per ogni sede, vista la gestione di una videoteca didattica interna. Tutto il materiale esistente nella sede centrale è stato catalogato dal bibliotecario, servendosi di un software specifico, elaborato da un docente dell’Istituto per le esigenze degli utenti interni. Si può pertanto effettuare una ricerca per titolo, per autore, per casa editrice, per numero d’inventario, per collocazione, per parole chiave (o porzioni di parole chiave) all’interno del titolo e dell’autore, per tipo (storia, geografia, narrativa, filosofia ecc.). Lo stesso programma è stato installato nelle tre succursali, dove è in corso la relativa catalogazione da parte dei responsabili; le succursali possono effettuare ricerche anche nel patrimonio della centrale e richiedere materiale o tramite web o con tutti gli altri mezzi di comunicazione possibili.
Una volta ultimato il catalogo anche delle succursali, avremo realizzato una piccola rete, molto artigianale ma funzionante, tra tutte le risorse dell’Istituto. Con l’inserimento nel nostro sito web della sezione relativa alla biblioteca c’è la possibilità, per tutti gli utenti, di effettuare le ricerche da qualsiasi computer.
Tra i testi più rilevanti circa 310 libri della collana “Archivio Muratori – Rerum italicarum scriptores 1903-1932” diretta da Giosuè Carducci.
Con riferimento alla singola disciplina le percentuali dei testi catalogati sono le seguenti:
Religione ... 1%
Arte ... 6%
Storia e geografia ... 15%
Filosofia, Psicologia ... 25%
Scienze naturali e matematiche ... 10%
Tecnologia e scienze applicate ... 10%
Letteratura e narrativa ... 33%
Oltre agli eventuali stanziamenti del Ministero e ai vari progetti specifici, ogni anno un apposito  itanziamento nel bilancio dell’Istituto provvede ad incrementare il patrimonio librario e di audiovisivi sulla base delle richieste dei docenti.